ALCUNI DATI | MATERIALI UTILIZZATI | ELENCO PRINCIPALI ATTREZZATURE PRODUTTIVE | ELENCO STRUMENTAZIONE DI CONTROLLO
L’azienda, fondata nei primi anni settanta, inizia la propria attività nel campo dell’edilizia civile e industriale allargando in breve tempo i propri orizzonti verso specializzazioni e lavori di carpenteria pesante grazie all’ampliamento dell’attuale sede e all’acquisto di moderne attrezzature. Strutture per impianti agroalimentari, paratoie e impianti per centrali idroelettriche, carpenteria per tetti, soppalchi, scale e parti per gru edili hanno caratterizzato negli anni il lavoro della ditta identificandola come uno dei più affidabili partners per realizzazioni ove l’ingegno e l’affidabilità giocano un ruolo determinante nella riuscita dell’opera.
In tempi recenti Carpenterie Romor ha avviato una diversificazione della produzione cimentandosi in settori di lavorazione ove la carpenteria viene ad assumere un ruolo di prestigio e dove l’esperienza si confronta con soluzioni di engeniering più avanzate.

Ne sono esempio i numerosi interventi realizzati e in special modo la costruzione della cupola dell’osservatorio a Col Droucier a Cortina d’Ampezzo, le opere di ristrutturazione all’interno della Basilica di Aquileia e la costruzione di una passerella ciclopedonale in località La Muda all’interno del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi.